Categorie: Ambiente
Municipi: ,

2.500 alberi in tutta la città

Al via appalto da 1,4 milioni per piantarli

Sono stati firmati i contratti con le ditte aggiudicatarie dell’appalto da 1,4 milioni per la fornitura e messa a dimora di nuovi alberi. L’accordo quadro, in quattro lotti, coprirà tutta la città e consentirà di piantare più di 2.500 alberi, entro la fine dell’anno.

I lavori sono partiti ieri e prevedono anche l’estirpazione della ceppaia, la manutenzione per due anni delle piante e l’eventuale sostituzione di quelle non attecchite o essiccate nel corso dei 24 mesi di manutenzione.

E’ prevista l’attivazione di più cantieri su tutto il territorio, le operazioni saranno programmate e coordinate dai tecnici del Dipartimento Tutela Ambientale che, dopo aver effettuato numerosi sopralluoghi, hanno individuato parchi, ville, giardini e alberate stradali su cui intervenire e scelto le specie più idonee in base al sito d’impianto.

“Metteremo a dimora un numero record di alberi, nel giro di pochi mesi. Con questo appalto interveniamo su quei spazi rimasti vuoti per decenni, che verranno finalmente riempiti e riporteranno il verde in molte vie della capitale. Un’operazione attesa dai cittadini e fondamentale sotto il profilo della sostenibilità ambientale anche per abbattere l’inquinamento atmosferico”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Prosegue la cura del verde con un altro intervento di grande rilevanza per il patrimonio arboreo e per la tutela della biodiversità. Le strade e i parchi sono stati scelti sulla base di monitoraggi, sopralluoghi, incontri e segnalazioni. I nostri tecnici hanno calcolato che 2.500 alberature, complessivamente, assorbiranno un quantitativo di anidride carbonica di oltre 6 tonnellate all’anno. I fondi che stiamo mettendo in campo in questo settore, dagli appalti sul verde verticale e orizzontale alle piantagioni, dimostrano concretamente la grande sensibilità di questa amministrazione sotto il profilo ambientale” – sottolinea l’assessora alle Politiche del verde, Laura Fiorini.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento