2013 avanti Cristo – Tempo da cani – Scioperi e neonati

Fatti e misfatti di febbraio 2013 di Mario Relandini
Enzo Luciani - 7 Febbraio 2013

2013 avanti Cristo 

"La giovane promessa della canzone in Israele, Ofir Ben-Shetreet – è giunta notizia – è stata sospesa, dalla scuola che frequenta nella città di Ashdod, per due settimane".

Ha "marinato" la scuola per esibirsi in un concerto? Ha mancato di rispetto ad un professore? Non studia le lezioni? Oppure, in qualche luogo, ha cantato una canzone blasfema o antinazionalista? Ha cantato in abiti scandalosamente succinti o con movenze peccaminosamente provocanti? Niente di tutto questo. Ofir Ben-Shetreet ha violato, gravemente, la "kol isha". La regola, cioè, che ancora oggi vieta ad una donna di cantare davanti a degli uomini. E che i rabbini "ultras" applicano, con estremo rigore, come se ancora fossero nel 2013 non dopo, ma avanti Cristo.

Tempo da cani

"Silvio Berlusconi "si è fatto il cane" – ha osservato qualcuno – e così pure, qualche giorno dopo, Mario Monti. Ma che, ora, le campagne elettorali si vincono con i cani?"

La cosa, in effetti, è inusitata e strana. A meno che non la si voglia spiegare così: visto che il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, ha recentemente minacciato di sbranare chi osasse sparlare del suo partito, Silvio Berlusconi e Mario Monti hanno pensato bene dotarsi di un cane da difesa.

Scioperi e neonati

"I ginecologi e le ostetriche – è stato confermato – sciopereranno, in tutta Italia, l’intera giornata di martedi 12 febbraio 2013".

Tutti quei futuri piccoli italiani, i quali avrebbero dovuto vedere la luce martedi 12, sono pregati di trattenersi e di nascere mercoledi 13.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti