A Fisiomeeting 2019 workshop sulla laserterapia nel trattamento degli infortuni sportivi

Sabato 5 ottobre 2019 approfondimenti, test con esperti, conferenze, esposizioni e dimostrazioni pratiche. Focus, dalle 11:40 alle 12:30 con il dottor Fabio Tenconi
Redazione - 4 Ottobre 2019

A Fisiomeeting sabato 5 ottobre, presso la sede del CONI a Roma sarà tempo di approfondimenti, test con esperti, conferenze, esposizioni e dimostrazioni pratiche per conoscere le ultime novità nel settore della riabilitazione nel corso di uno degli appuntamenti più attesi dai fisioterapisti per toccare con mano e testare le più recenti innovazioni nel campo della terapia fisica.

Theal Terapy

Dalle 11.40 alle 12.30 saranno protagonisti il dott. Fabio Tenconi, medico, fisioterapista e posturologo clinico che terrà un focus sulla “Laser terapia nel trattamento degli infortuni dello sportivo”, e la rivoluzionaria tecnologia laser THEAL Therapy messa a punto da Mectronic, leader mondiale nella produzione di laser per la riabilitazione Made in Italy.

In occasione del Fisiomeeting inoltre i partecipanti potranno apprendere le più importanti evidenze scientifiche legate agli effetti benefici della laserterapia ed il corretto concetto di dose terapeutica al fine di applicarla nel modo migliore sul paziente infortunato.

L’incontro in programma sabato a Fisiomeeting è un’ottima opportunità di conoscenza e aggiornamento per tutti gli addetti ai lavori nel mondo della fisioterapia che vogliono restare al passo con i tempi e le ultime scoperte in campo medico-scientifico – spiega l’ing. Ennio Aloisini, CEO di Mectronic – Nel corso del focus dedicato interamente al trattamento degli infortuni sportivi con la laserterapia infatti sarà possibile dialogare o ottenere il parere autorevole di alcuni dei più importanti esperti del settore e, inoltre, sarà data ai partecipanti la possibilità di conoscere e testare le ultime innovazioni nella cura della persona come la nostra rivoluzionaria THEAL Therapy”.

Durante il meeting verranno esposte le numerose e attuali evidenze scientifiche che descrivono la corretta dose terapeutica per produrre importanti effetti di fotobiomodulazione dei tessuti; grazie agli studi che verranno illustrati, sarà possibile conoscere le più corrette lunghezze d’onda da utilizzare nel corso dei trattamenti per poter massimizzare gli effetti del laser anche in quelle patologie che coinvolgono i tessuti più profondi.

Come partecipare a Fisiomeeting

L’appuntamento è fissato per sabato 5 ottobre presso la sede del CONI a Roma in piazza Lauro De Bosis 15; per partecipare è necessario iscriversi scaricando il modulo di partecipazione dal sito www.fisiomeeting.it.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti