Giano abbigliamento sportivo

A proposito delle pulizie alle caditoie in vía Prenestina 510

Alessandro Moriconi - 11 Novembre 2021

Era un fatto arcinoto quello degli allagamenti davanti la sede del Municipio V di via Prenestina 510 e finiti anche sulle pagine dei giornali e nei Tg televisivi. Cassonetti che galleggiavano in mezzo alla strada e autovetture sommerse dall’acqua ad ogni importante precipitazione atmosférica oggi impropriamente definite “ bombe d’acqua “.

Allagamenti che in più di una occasione hanno interessato anche il piano inferiore della sede municipale, tanto da far riesaminare dal SIMU la rete di collegamento delle caditoie che andavano dalla sede della Polizia Locale all’incrocio con via Prenestina.

Un lavoro che nonostante i TO BE CONTINUED dell’ex consigliere Umberto Placci, non hanno però dato appieno il risultato sperato e questo perché forse (ma è da verificare) quella nuova rete fognaria non è stata imboccata al collettore centrale che si trova sotto lo square centrale della Palmiro Togliatti.

Una verifica che il Municipio dovrebbe chiedere in gran fretta, altrimenti lo sforzo economico sostenuto con la pulizia delle caditoie in quel luogo attraverso l’uso del potente autospurgo potrebbe rivelarsi inutile o quasi.

Detto questo, qualcosa si sta comunque muovendo. I cittadini ne aspettano i risultati.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti