Abdelhadi Tyat e Meriyem Lamachi vincono la trentaseiesima Maratonina dei 3 Comuni

La gara si è svolta domenica 18 gennaio 2015 ed ha interessato il territorio dei Castel S. Elia Nepi e Civita Castellana
di Aldo Zaino - 19 Gennaio 2015

Abdelhadi Tyat e Meriyem Lamachi hanno vinto la trentaseiesima edizione della “Maratonina dei 3 Comuni”. La gara si è svolta domenica 18 gennaio 2015 ed ha interessato il territorio dei  Castel S. Elia  Nepi e Civita Castellana.

Partenza alle ore 9.30 da  Piazza Margherita di Castel S. Elia  alla presenza dei Sindaci dei tre Comuni e dello speaker Roberto De Benedittis. Il lungo serpentone di atleti composto da circa 2.500 (arrivati 2030) si è avviato da Castel Sant’Elia verso il Comune di Nepi distante appena 2 km dal punto di partenza.

treComuniGrazie anche alla giornata con assenza di pioggia e vento ma fredda gli atleti hanno attraversato Nepi ad andatura elevata e, superata la rotonda,  la strada per 4 km è stata caratterizzata da dolci salite e discese, tutte in favorevole pendenza e poi in falsopiano per altri 6 km fino  al bivio per Civita Castellana dove era posto il secondo rifornimento. I concorrenti hanno quindi lasciato il paesino del Viterbese lanciandosi in una lunga discesa fino al 16°  km. Da qui il percorso è divenuto più duro, quasi tutto in salita, con tratti con  potenza dell’8%  fino al traguardo posto a Castel S Elia.

Cosi al traguardo gli  uomini: 1° Abdelhadi Tyat della Runners Valsiriana che ha percorso i km 22,300 previsti in 01:15:21. Al secondo posto (01:15:26) si è piazzato Tarik Marhnaoui dell’Atletica Colleferro, al  terzo Elias Embaye LBM Sport (01:16:05).

trecomuni1Fra le donne ha vinto Meriyem Lamachi, atleta dell’ASD Finanza Sport Campania, che ha chiuso in 01:26:48. Al secondo posto si è piazzata Paola Salvatori U.S. Roma 83 (01:27:44) seguita da Michela Ciprietti, della Podistica Solidarietà (01:29:25).

L’organizzazione della  gara come al solito è stata impeccabile, con buoni rifornimenti lungo il percorso. Unico neo: nelle premiazioni, è l’aver unificato le categorie MM 75 e MM 80 con la categoria massima prevista  la MM70, ciò nonostante come è evidente nelle classifiche della TDS che gli Over hanno partecipato alla gara sono stati tantissimi. Le premiazioni si sono svolte a fine gara alla presenza dei primi cittadini di Castel S. Elia  Nepi e Civita Castellana. Le Società premiate per il numero di atleti giunti all’arrivo 1° Podistica Solidarietà (452 atleti) “2° G.S. Bancari Romani ( 384) 3°   Amatori Villa Pamphily (360) La manifestazione sportiva è stata organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Nepi, con il patrocinio della Provincia di Viterbo, della Camera di Commercio – Industria – Artigianato e Agricoltura della provincia di Viterbo e dei Comuni di Nepi, Civita Castellana e Castel S. Elia, la collaborazione della NEPISPORT Event A.S.D.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti