Acquisti natalizi 2018, sotto casa è meglio perché…

Consigli per le feste e per dopo
Vincenzo Luciani - 17 Dicembre 2018

Acquistare sotto casa è meglio. Per svariati motivi.

Eccone alcuni.

Primo, non dover usare l’auto, quotidiano strumento di tortura, avventurarci nel traffico festaiolo, spendere soldi (per benzina e altro) e aumentare lo stress a scapito vostro e dei vostri familiari.

Secondo, facendo due passi acquisterete benessere fisico e mentale.

Terzo, avrete il vantaggio di parlare con esseri umani, i titolari dei negozi, che si prodigheranno per soddisfare i vostri desideri, consigliarvi nell’acquisto e, basta chiederlo, con uno sconto.

Ma soprattutto avrete il vantaggio di fare un ‘acquisto etico’, restituendo un po’ di vigore a tutti quei negozi che contribuiscono a rendere vivibili e abitabili i nostri quartieri, ogni giorno, con le loro vetrine illuminate, con le loro porte aperte ai nostri bisogni.

Ce ne rendiamo conto quando abbiamo bisogno di aiuto, quando andiamo di fretta o abbiamo dimenticato qualcosa o ci accorgiamo dei difetti di acquisti descritti come mirabolanti e a poco prezzo. Invece si rompono e… scopriamo il vantaggio di un negozio sotto casa.

Immaginate come sarebbero le nostre vie senza negozi, con una popolazione sempre più anziana, con strade invase da bande di minorenni.

Un film che in altri paesi, USA e non solo, è oggi drammatica realtà.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti