Acquistiamo nei negozi sotto casa

Numerosi i vantaggi per i consumatori. Ecco quali?
Redazione - 4 Gennaio 2020

Con il proliferare dei centri commerciali, la lunga crisi iniziata nel 2008, l’impetuosa tendenza all’acquisto on line sono stati fattori che hanno stravolto le abitudini di acquisto del consumatore che si serve, sempre meno purtroppo dei negozi di vicinato.

E non sempre per validi motivi. Viceversa comprare nelle botteghe e nei negozi sotto casa porta a numerosi vantaggi. Quali?

Per il consumatore (qualità e varietà del prodotto, servizio personalizzato).

Per il quartiere (garantiscono più sicurezza; sono punti di incontro; favoriscono sponsorizzazioni di eventi e attività sociali, culturali e sportive).

Per l’economia (i negozi acquistano oltre il 65% presso aziende locali; pagano le tasse agli enti locali per l’uso del suolo pubblico o per gli immobili; offrono opportunità lavorative sul territorio).

Vantaggi ambientali (minor impatto rispetto ai centri commerciali; meno imballaggi e meno CO2; prodotti a km 0).

Per questi motivi acquistiamo nei negozi sotto casa.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti