Aforismi, massime e pensieri per scoprire e ricordare Pasolini

A giugno con Angela Iantosca un ciclo di incontri con bambini e ragazzi, per ripercorrere l’eredità dell’artista
Redazione - 3 Giugno 2022

Aforismi, massime e pensieri per ripercorrere la vita e le opere di Pier Paolo Pasolini. Nell’ambito della manifestazione culturale “Racconto di una vita da Corsaro. Pier Paolo Pasolini”, organizzata da DBG Management & Consulting e finanziata dal Municipio IV – Direzione Socio-Educativa, nelle giornate del 6, 8, 10, 13 e 15 giugno si terranno delle giornate esplicitamente dedicate ai ragazzi.

Presso il Centro Culturale Gabriella Ferri, in Via delle Cave di Pietralata, 76, a Roma, la scrittrice e giornalista Angela Iantosca terrà degli incontri gratuiti per coltivare l’attitudine alla lettura dei più giovani, suscitando la loro curiosità, e raccontando una parte importante della cultura italiana nota come neorealismo, di cui Pier Paolo Pasolini fu uno dei massimi esponenti.

Come si può racchiudere l’opera, la portata storica e culturale di Pier Paolo Pasolini in poche righe? Come si può contenere la complessità dei suoi messaggi giunti fino a noi con la forza della contemporaneità, nonostante siano stati concepiti negli anni Sessanta? – commenta Angela Iantosca – Pasolini è poesia, romanzi, articoli di giornale e film. È conflitto e contrasto, è la Grande Bellezza di una Roma e una società già corrotta e corruttibile. È Fellini con le sue donne, è il carcere che si fa maestro di vita e “bottega”, è scelta oculata delle parole, è linguaggio che si fa politica, ma è anche maestro mirabile e poeta della contraddizione e uomo contro”.

Durante gli incontri, Iantosca leggerà insieme ai presenti alcuni passi di suoi libri o di libri che parlano di lui, di chi lo ha conosciuto in prima persona e ha vissuto con lui una profonda amicizia. Provando, attraverso le sue parole eterne, a rintracciare nei suoi personaggi volti contemporanei e nei suoi testi la profezia di ciò che sta accadendo.

Il Centro Culturale Gabriella Ferri è uno dei 3 centri del territorio del Tiburtino, rimasto chiuso per molto tempo per lavori di riqualificazione, e ritornato a disposizione dei cittadini solo all’inizio del 2022, destinato ora a diventare uno dei punti di riferimento per la cultura e le attività del IV Municipio.

Programma degli incontri 

6 giugno – LA ROMA DI PASOLINI. DIZIONARIO URBANO

Angela Iantosca dialoga con DARIO PONTUALE, saggista e scrittore che presenta il suo libro edito da Nova Delphi editore “La Roma di Pasolini”, con la partecipazione di “La Roma di Pasolini. Rete Urbana”.

8 giugno – LA MUSICA E PASOLINI

La Sposa di Maria Pia

Angela Iantosca dialoga con ELISABETTA MALANTRUCCO, regista Radio Rai e conduttrice del programma di storia della musica Note a Margine.

10 giugno – PASOLINI e LE DONNE

Dacia Maraini, Oriana Fallaci, Elsa Morante e, prima di ogni altra donna, sua mamma. Il rapporto con le donne di Pier Paolo Pasolini a cura di Angela Iantosca.

13 giugno – LA CITTA’ DEI SENSI

Angela Iantosca dialoga con GIOMMARIA MONTI, Autore Rai e scrittore de “La città dei Sensi” (Diadema Edizioni)

15 giugno – PASOLINI RACCONTATO DA MORAVIA

Angela Iantosca dialoga con ANGELO FAVARO, Docente dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, previa prenotazione.

 

Per accreditarsi agli eventi: eventieculturaroma@gmail.com

Per restare aggiornati su tutte le attività:

http://dbgmec.com/pier-paolo-pasolini/

https://www.facebook.com/Eventi-e-Cultura-Municipio-IV-105974932109301

https://www.instagram.com/cultura_municipioiv/

La Sposa di Maria Pia

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti