Aggressione di un trans in via Collatina

Colpito da un trentaseienne romano con una motosega
di M.G. T. - 2 Gennaio 2013

Una brutale aggressione ha segnato la prima notte dell’anno a Tor Sapienza. Vittima un transessuale brasiliano di 30 anni che è stato colpito da un trentaseienne romano con una motosega all’incrocio tra via Collatina e via Severini.

L’allarme è stato lanciato da alcuni abitanti della zona che hanno sentito le urla del transessuale, che per difendersi ha riportato numerose ferite. 

All’arrivo dei carabinieri della Stazione di Tor Sapienza l’assalitore è stato fermato ed arrestato, mentre la vittima è stata trasportata all’Ospedale Sandro Pertini.

Dar Ciriola asporto

Ancora ignote le cause dell’aggressione, come dichiarato dal maresciallo della Stazione di Tor Sapienza. Sono scattati gli accertamenti sulla causa e sulle dinamiche dell’accaduto. 

 

 

 

 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti