Agguato all’alba a Tor Bella Monaca

Pregiudicato ferito da colpi di pistola. “L'uomo era con la fidanzata sulla sua auto a Tor Bella Monaca”
di Marco Rollero - 2 Novembre 2011

Nuovo agguato nella capitale. Un uomo è rimasto gravemente ferito da alcuni colpi di arma da fuoco mentre era a bordo della propria auto a Tor Bella Monaca. L’episodio è avvenuto in via Nico Aspertini, intorno alle 6,30 di martedì 1 novembre. L’uomo, un romano di circa 30 anni con precedenti per vari reati, tra cui alcuni legati alla droga, è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni e sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri.

La vittima è stata raggiunta da sei o sette colpi di pistola al collo e al torace mentre era a bordo della propria auto assieme alla fidanzata. Prime critiche che arrivano da parte del PD con il segretario di Roma Marco Miccoli, che afferma; “Siamo davvero preoccupati per l’ennesima sparatoria avvenuta nella nostra città. È chiaro che c’è un allarme violenza e che siamo di fronte a una guerra tra bande che si concentra in alcuni quartieri della Capitale. Per questo chiediamo nuovamente al Governo e alle istituzioni capitoline di intervenire per evitare che a Roma le sparatorie in mezzo alla strada diventino un fatto scontato”.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti