Al Municipio Roma VII la mensa è solidale

L'inaugurazione martedì 20 novembre 2012 in via dei Larici 5
Enzo Luciani - 16 Novembre 2012

Inaugura martedì 20 novembre alle ore 12, 00 in via dei Larici n.5 la prima mensa per i dipendenti del Municipio Roma VII.

Iniaziativa unica nella città. Da un lato si garantisce un servizio di mensa e ristorazione ai dipendenti al prezzo di un buono pasto, dall’altro viene a rinsaldarsi il rapporto tra Associazione e lavoro.

Il progetto nasce, infatti, grazie a quanto approvato dal Consiglio Municipale nell’ambito del Piano Regolatore Sociale.

L’iniziativa è frutto dell’intuizone del Presidente Roberto Mastrantonio e dell’Assessore Pungitore pone il Municipio Roma VII nel ruolo di pioniere.

A gestire la mensa il Corso di Ristorazione del Centro Accoglienza Don Bosco, e l’Associazione Rimettere le Ali. Il progetto nasce senza finalità di lucro. Grazie a esso i ragazzi che già frequentano il Corso di Ristorazione potranno accedere a un vero posto di lavoro. L’iniziativa è diventata realtà grazie all’ottima collaborazione con l’oratorio Don Bosco e con la cittadinanza. Grazie ad esso non soltanto i dipendenti del Municipio beneficeranno di migliori condizioni di lavoro, ma s’incentiverà anche l’occupazione di ragazzi svantaggiati provenienti dal nostro tessuto urbano e sociale.

In occasione della cerimonia d’inaugurazione dei locali saranno presenti il Presidente del Municipio Roma VII, Roberto Mastrantonio, l’Assessore alle Politiche Sociali del Municipio Roma VII Giuseppe Pungitore, iL Direttore del Municipio Roma VII, Daniele D"Andrea, la Dirigente U.O.S.E.C.S Gabriella Saracino, la Responsabile dei Servizi Sociali del VII Paola Galvani, il Direttore del Borgo Ragazzi Don Bosco, Stefano Aspettati e il Presidente di Rimettere le Ali Onlus Alessandro Iannini.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti