Al Pigneto sabato 20 e domenica 21 ottobre ‘Mal di Libri’

Festa dedicata alla lucida follia di raccontare storie. Tra gli ospiti Ascanio Celestini e Luca Telese
Enzo Luciani - 18 Ottobre 2012

La seconda edizione di Mal di Libri sarà on the road: sabato 20 e domenica 21 ottobre all’Isola pedonale Pigneto e dintorni. 

Per due giorni, gratis, un’invasione di libri, storie, musica in via del Pigneto e dintorni. Si comincia al Bar Necci sabato a mezzogiorno, con la presentazione del nuovo giornale di Luca Telese, Pubblico, e un dj set per risvegliarsi meglio, e si prosegue alle 5 del pomeriggio alla Biblioteca Mameli con Ascanio Celestini, e subito dopo con la musica di Madya Diebatè e Silvia Balossi.

Sul blog maldilibri.wordpress.com/ e in giro per il quartiere c’è tutto il programma di sabato e di domenica.

Sabato sera segnaliamo: prima un incontro ravvicinato con i racconti sulle ossessioni del Premio Carlo Sperduti (e c’avremo gli psicologi veri), e poi tutti a buttare via le tossine con Mondo Cane dj all’Arci Trenta Formiche. 

Domenica si continua, con Vincenzo Sparagna, gli Scrittori Precari, i ragazzi del Centro Fenix19 del Cemea, fino a mezzanotte.

Segnaliamo domenica alle ore 18.30 Vida Do Brasil Via del Pigneto 22/c, L’Erudita dà voce agli esordienti! Reading di alcuni estratti dei primi sei testi di esordienti, presentati in anteprima a Mal di Libri. Letture di Veronica Baleani e Donatello del Latte sulle note della chitarra di Matteo Anastasio.con Veronica Baleani, Donatello Del Latte, Paola Tinchitella, Maria Paola Spurio, Giorgio De Donno, Giovanna Astori, Arianna Lattisi, Silvia Penelope Antenucci, Val Erudita, Samantha Giribone, Valentina Beronio e Chiara Fortebraccio Di Domenico

"Perché lo facciamo? – spiegano quelli del Circolo Fortebraccio – Perché ci piace giocare di fantasia. Perché ci piace condividere quello che ci fa ridere, che ci fa commuovere, pure che ci fa arrabbiare. Noi lo mettiamo nelle storie, e lo raccontiamo. Più siamo e meglio stiamo". 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti