Al via i campionati dell’Università di Roma

A tagliare il nastro il vice sindaco Sveva Belviso
Enzo Luciani - 24 Ottobre 2012

Prende il via la nuova edizione del Campionato di Calcio delle Università di Roma. Il nastro della manifestazione sportiva, unica del genere a livello nazionale, è stato tagliato da Sveva Belviso, Vice Sindaco della città di Roma, che ha presenziato la conferenza di presentazione dei Campionati, presso la Sala Quaroni all’Eur, di fronte a una platea composta da oltre 200 di persone del mondo universitario.

La Belviso, con fascia tricolore istituzionale, ha simbolicamente dato il via all’ottava edizione del Campionato di Calcio maschile e alla settima edizione del Campionato di Calcio a5 femminile, prima firmando il pallone ufficiale della competizione, poi consegnando, una ad una, tutte le magliette di gioco a capitani e allenatori delle squadre universitarie iscritte. È stato il momento clou della serata, insieme al saluto che il Vice Sindaco Sveva Belviso ha voluto fare ai presenti in sala, lodando l’iniziativa promossa e organizzata dal 2005 dalla Time Sport, “svelando” la sua fede calcistica giallo-rossa, augurando l’”in bocca al lupo” a tutti i psartecipanti.

Edoardo Massimi, addetto stampa e “storico” della manifestazione, ha ricordato tutti i numeri delle edizioni passate e di quelle ai nastri di partenza. Presenti Alberto Tenderini, portavoce in carica del Coordinamento Sportivo delle Università di Roma, e Paolo Anedda, Presidente di una delle società più conosciute e qualificate nel nostro territorio, la Time Sport Roma.

Dar Ciriola asporto

Un saluto è arrivato anche da Paolo Pollak, Consigliere del Municipio Roma XII, amico storico del campionato che ha sottolineato: " oggi finalmente a questo campionato viene riconosciuto il giusto taglio istituzionale per una competizione unica nel suo genere e unica perché mette insieme studenti italiani e stranieri di Università pubbliche e private. Un plauso davvero particolare agli organizzatori che con la loro professionalità e passione e amicizia portano avanti da oramai 8 anni questa splendida avventura sportiva". 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti