Al via la campagna di sensibilizzazione “anti- bivacco”

Enzo Luciani - 7 Novembre 2012

“E’ partita la campagna informativa di sensibilizzazione contro il bivacco che ogni giorno tormenta i cittadini residenti nella zona compresa  tra Piazza Gentile da Fabriano, Piazza Mancini, Piazza Cardinal Consalvi e Piazza dei Carracci”. Lo dichiara in una Francesco de Salazar, Presidente del Movimento Cittadino Flaminio Parioli Villaggio Olimpico. “Fin dalle prime ore del mattino – denuncia ancora de Salazar –  molti soggetti ubriachi si aggirano con in mano bottiglie di birra o di vino e bivaccano per le strade,  sia a ridosso delle abitazione che degli esercizi commerciali, svolgendo spesso bisogni fisiologici sulle auto, davanti ai portoni e sui cassonetti.

La cosa drammatica – prosegue il responsabile del Movimento – è che tali personaggi, spesso minacciano residenti che li invitano ad avere un comportamento dignitoso e rimangono incuranti sia della presenza di persone anziane e bambini. La movida illegale, oltre a verificarsi nei giardini di piazza Mancini nelle consuete serate del giovedì sabato e domenica, purtroppo si svolge ogni giorno anche nelle vie limitrofe. Per tal motivo stiamo realizzando un vademecum che distribuiremo ad ogni esercente con l’obiettivo di sensibilizzare i ‘bivaccatori’ a civilizzarsi ed a seguire regole di integrazione civile tra popoli. L’auspicio – conclude De Salazar – è che la collaborazione pacifica porti a riqualificare una zona sulla quale si innalzano strutture di valore culturale e urbanistico, quali l’Auditorium, il Museo Maxi e il costoso Ponte della Musica”, che il degrado determinando una grande svalutazione degli immobili."
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti