Al via le iscrizioni per la seconda edizione di Prime Minister Roma

Torna nella Capitale la scuola di Politica per giovani donne, gratuita e apartitica, che l’anno scorso ha ispirato decine e decine di ragazze dai 14 ai 19 anni
Redazione - 20 Gennaio 2022

“Più di tutto Prime Minister mi ha insegnato ad avere coraggio” Maddalena, 15 anni, alla consegna dei diplomi lo scorso novembre. Dopo una prima edizione coinvolgente e partecipata, torna nella Capitale la scuola di Politica per giovani donne, gratuita e apartitica, che l’anno scorso ha ispirato decine e decine di ragazze dai 14 ai 19 anni.

Cambiare paradigmi consolidati, lottare contro gli stereotipi, immaginarsi un mondo migliore e fornire alle ragazze strumenti concreti per fare la differenza, guidare il loro futuro e quello della società in cui sono immerse: questi alcuni degli obiettivi che si prefigge la seconda edizione romana di Prime Minister.

Prime Minister “scuola di politica” interpreta il significato della parola POLITICA nel suo senso più alto e nobile: empowerment, senso critico, cultura civica, capacità di avere un impatto e di credere nelle proprie idee nel rispetto della comunità in cui si vive. In poche parole, prendersi cura della cosa pubblica.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 27 gennaio. È prevista la selezione di 40 ragazze, che beneficeranno gratuitamente di un percorso che parte dal confronto su tematiche importanti: dal potere alla sessualità, dalle STEM alle fake news, dai diritti civili alla solidarietà, passando per le istituzioni (locali, nazionali e europee) e i movimenti politici.

Un sabato pomeriggio ogni 3 settimane da febbraio per incontrare e confrontarsi con speaker di altissimo livello – quasi la totalità donne – scrittrici, giornaliste, attiviste, diplomatiche, deputate, comunicatrici, imprenditrici, intellettuali, politiche, consigliere, assessore, scienziate, ricercatrici. Oltre agli incontri le ragazze potranno partecipare a dei workshop di team building per sviluppare in gruppo un progetto di cittadinanza. Anche quest’anno, dopo una prima collaborazione a luglio 2021, si conferma la partnership tra Prime Minister Roma e WMF – We Make Future, il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale (in programma dal 16 al 18 giugno 2022, Rimini Fiera). Attraverso un percorso di formazione sui temi dell’innovazione e degli SGDs, su cui, da sempre il WMF si impegna con numerose iniziative, le ragazze di Prime Minister verranno accompagnate nello sviluppo di idee innovative ad elevato impatto sociale. I progetti elaborati verranno presentati in occasione delle tre giornate del Festival, sul palco dedicato ai giovani, WMF Youth.”

Aprirà le porte della seconda edizione romana il 5 febbraio Eliana Di Caro, giornalista e scrittrice, insieme alle co-fondatrici di Prime Minister Eva Vittoria Cammerino, Denise Di Dio, Angela Laurenza e Florinda Saieva, e alle volontarie del team romano.

“Sono molto orgogliosa che ad aprire questa seconda edizione romana ci sia Eliana Di Caro, autrice di “Le madri della Costituzione”, perché abbiamo bisogno di chi, come lei, racconta delle donne che hanno contribuito concretamente a costruire la nostra Repubblica. Siamo ancora troppo lontani da una narrazione della nostra Storia imparziale e priva di stereotipi. A scuola si studiano condottieri e uomini politici, ma troppe poche pagine sono dedicate al contributo dato dal genere femminile”- dichiara Eva Vittoria Cammerino, attivista politica, co-fondatrice della Scuola e coordinatrice di Prime Minister Roma – “Credo fermamente che, finché questa parte del nostro passato rimarrà nell’oscurità, continueremo ad avere enormi difficoltà non solo a costruire, ma anche ad immaginare un futuro diverso. Le attuali discussioni relative alle elezioni per la Presidenza della Repubblica non fanno che confermare questa convinzione: i nomi femminili sono pochi come se in Italia non fossero facilmente individuabili figure di donne degne di questa posizione. Soltanto superando le discriminazioni di genere che permeano il nostro pensiero, linguaggio e coscienza collettiva storica arriveremo a un confronto propriamente democratico.

Fino al 27 gennaio 2022, quindi, sarà possibile inviare la propria candidatura per partecipare alla scuola. Secondo l’andamento Covid, le lezioni si terranno online o in presenza. La prima lezione sarà online il 5 febbraio. Per candidarsi basta compilare il form su www.primeminister.it e selezionare Roma. Il team resta a disposizione per i referenti PCTO delle scuole che desiderano attivare la convenzione per crediti extrascolastici.

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti