Al via lo Sportello Adozioni della regione Lazio e un numero telefonico per semplificare le adozioni

Ha lo scopo di eliminare le lungaggini burocratiche creando un rapporto diretto con le coppie.Saranno fornite consulenze giuridiche, sociali, psicologiche e pedagogiche
Enzo Luciani - 7 Dicembre 2012

Nasce lo Sportello Adozioni della regione Lazio realizzato in convenzione con l’Agenzia regionale per le adozioni internazionali della Regione Piemonte – ARAI.

Uno spazio all’interno dell’Assessorato Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio in cui saranno fornite consulenze giuridiche, sociali, psicologiche e pedagogiche. Lo Sportello ha lo scopo di eliminare le lungaggini burocratiche creando un rapporto diretto con le coppie. Il servizio si svolge anche attraverso il numero telefonico 06.51686883 – 06.51688098 (attivo il lunedì e giovedì ore 10-13 e 14-17 e mercoledì ore 10-13).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti