Alberico Di Cecco e Federica Moroni vincono l’Ultramaratona del Gran Sasso d’Italia 2021

La gara si è svolta domenica 25 luglio, con partenza alle 8.30, da Santo Stefano di Sessanio (L'Aquila)
Aldo Zaino - 28 Luglio 2021

L’Abruzzo con l’Ultramaratona del Gran Sasso d’Italia 2021 è riuscito a dimostrare ancora una volta le capacità organizzative in manifestazioni sportive e a mostrare ai concorrenti e al pubblico un ambiente unico e straordinario, tra le bellezze del paesaggio e l’imponenza delle montagne, valorizzando il territorio del  Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

Ritrovo partenza e arrivo da Santo Stefano di Sessanio con la Torre Medica imponente ricostruita dopo il terremoto del 2009, il percorso molto duro per i concorrenti che hanno raggiunto in salita  il paesino di Calascio, poi breve discesa e di nuovo in salita per raggiungere Castel Del Monte. Superato il borgo di questo splendido paesino, di nuovo in salita per arrivare a Valico Capo la Serra, poi una discesa e attraversamento del  meraviglioso altopiano di Campo Imperatore. I concorrenti infine hanno costeggiato il Lago Racollo, concludendo la gara lungo il viale che porta al Comune di uno dei borghi più belli d’Italia.

L’organizzazione della gara è stata affidata alla A.S.D. Marathon Club Manoppello Sogeda in collaborazione con la Uisp, con il patrocinio della provincia di L’Aquila, dei Comuni di Santo Stefano di Sessanio, Calascio, Castel del Monte e con il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Francesco FIGLIOMENI elezioni comune di Roma 2021

L’Ultramaratona del Gran Sasso d’Italia 2021 che si è svolta domenica 25 luglio, con partenza alle 8.30, da Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila), è inserita nel calendario nazionale 19° Gran Prix Iuta 2021, campionato italiano Iuta di combinata individuale di ultramaratona, campionato regionale gran fondo su strada Uisp ed è inserita nel Circuito Corrilabruzzo Uisp.

I primi al traguardo sono stati tra gli uomini Aberico Di Cecco e tra le donne Federica Moroni, i quali, nonostante il gran caldo di domenica hanno concluso la gara assieme ad altre centinaia di atleti provenienti da tutte le Regioni d’Italia. I concorrenti lungo il percorso hanno attraverseranno Calascio, Castel del Monte, Valico Capo la Serra, Fonte Vetica, la Piana di Campo Imperatore, Lago Racollo

Classifica

Uomini: al primo posto: Alberico Di Cecco ASD G.P. la Sorgente 3:13:47 seguito da Filippo Bovanini, ATL Avis Castel Di Pietro 3:16:46,  terzo Riccardo Vaneti Podistica Pontelungo 3:30:20

Donne: vince Federica Moroni, ATL Avis Castel S. Pietro, 3:35:54, seguita da Francesca Bravi, Grottini Team Recanati  3:43:14 e da Bergaglio Ilaria  ATL Novese 3:46: 54

Pubblicità elettorale 2021 amministrative Roma

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti