Alla Torre della Partecipazione due giorni di incontri e dibattiti

Sabato 1° e Domenica 2 Ottobre presso la Torretta del Quadraro in piazza dei Consoli
Enzo Luciani - 29 Settembre 2011

La "Comunità Territoriale X Municipio", Coordinamento tra Comitati di Quartiere e Associazioni aderenti, in collaborazione con l’associazione Libera e la Comunità di S. Egidio ha organizzato nella storica Torre del Quadraro, sede del Centro Anziani a Piazza dei Consoli, due giorni di incontro- riflessione- dibattito aperto a tutti per affrontare insieme le sfide attuali che richiedono, per essere risolte, impegno civico e assunzione di responsabilità.

Il Presidio di Libera del X Municipio pone alle forze sociali presenti nel territorio la domanda se si è ormai radicata anche da noi la Quinta Mafia, "una mafia – secondo le parole di Luigi Ciotti – che cambia pelle, che crea un intreccio tra le diverse cosche, che unisce tante competenze, tante forze con una parvenza di rispettabilità". Come riconoscere questa nuova realtà? E come contrastarla efficacemente?

La Comunità di S. Egidio proporrà la propria esperienza maturata sul territorio sull’attualissimo tema delle nuove violenze e nuove povertà. Si dibatterà sul come occorra indicare un nuovo modello di città poichè, volenti o nolenti, siamo tutti destinati a vivere insieme.

Con questa iniziativa si muovono i primi passi per far sì che la Torre divenga anche un luogo d’incontro pubblico e di iniziative. Nel territorio é indispensabile aprire un luogo di incontro aperto a tutti in cui promuovere consapevolezza e coesione sociale nella prospettiva del bene comune.

 

Il Coordinatore della Comunità Territoriale del X Municipio
Maurizio Battisti


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti