Francesco Sirleto primarie V municipio

Ama: rimosse 70 tonnellate di rifiuti da via degli Olmi e Casilino 700

Enzo Luciani - 23 Novembre 2011

L’unità bonifica discariche di Ama, su richiesta dell’Ufficio Coordinamento Politiche della Sicurezza di Roma Capitale e in collaborazione con nuclei speciali della Polizia di Roma Capitale, ha avviato da oggi, mercoledì 23 novembre 2011, la bonifica di un micro-insediamento abusivo al Casilino 700.

Sul posto sono al lavoro 9 operatori con il supporto di un mezzo con braccio a ragno, un bob-cat e due furgoni. Le operazioni, che dureranno fino a venerdì 25 novembre, permetteranno di rimuovere circa 50 tonnellate di rifiuti vari.

Nella stessa giornata, l’unità bonifica discariche di Ama, su richiesta dell’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale, ha provveduto anche a bonificare un’area degradata in via degli Olmi, a ridosso dell’acquedotto Alessandrino (VII municipio). In questo caso, sono stati impiegati 4 operatori, con l’ausilio di un mezzo con braccio a ragno, che hanno rimosso e avviato a corretto smaltimento circa 20 tonnellate di rifiuti.

Per il presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, “continua la battaglia di Ama per la tutela dell’ambiente urbano. Queste ennesime operazioni rientrano nella costante attività che Ama svolge, oltre l’ordinario, per garantire l’igiene e il decoro della città. Negli ultimi due anni – conclude Benvenuti – l’Azienda è intervenuta per bonificare 1.641 discariche abusive sulle 2.198 censite ed ha già pianificato altri 63 interventi (le 494 rimanenti insistono su aree private).”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti