Ambiente, Figliomeni (FDI): “In arrivo il nuovo assessore…vera attivista M5S”

Redazione - 22 Luglio 2019

“Forse ci siamo…notizie di corridoio danno per certo l’arrivo del nuovo assessore all’Ambiente, senza delega ai rifiuti, Laura Fiorini, dopo circa sei mesi di vuoto amministrativo in un settore molto delicato. Dal suo curriculum si evince che la Fiorini non ha competenze specifiche nel settore dell’ambiente, a parte che è un’attivista della prima ora, aspetto che evidentemente non guasta, proveniente dallo stesso municipio, il XIV, della prima cittadina. Viene quindi da chiedersi perché siano stati necessari tutti questi mesi per designare la figura dell’assessore all’Ambiente, visto che ora la scelta viene fatta su una persona non certo esperta del settore quindi poco competente. Roma in questi ultimi mesi sta affrontando una crisi mai vista prima in materia di verde e rifiuti eppure non c’è stato un assessore ad occuparsi di questo settore, per non parlare dell’Ama lasciata alla deriva per diversi mesi senza un consiglio di amministrazione in grado di decidere strategie e decisioni.

“Così tra strade piene di rifiuti non raccolti e verde incolto, la Raggi prova ad uscire dall’angolo in cui si è messa da sola a causa di scelte sbagliate o meglio di scelte non fatte, nominando una persona dalle competenze inesistenti in un settore che necessita una forte preparazione, in quanto deve dare delle risposte immediate e risolutive al cittadini e alla città. Ma evidentemente, essere una fedelissima pentastellata doc, paga”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti