Anche in VII Municipio il PDL si divide

Nascono due nuovi gruppi consiliari dalla frattura nel PDL. Subentra inoltre un nuovo consigliere IDV
di Sergio Scalia - 10 Febbraio 2013

Nel Consiglio Municipale del 25 gennaio 2013 alcuni Consiglieri del PDL hanno comunicato pubblicamente la loro decisione di lasciare il gruppo del PDL per costituire due nuovi gruppi che anche a livello nazionale raccolgono esponenti provenienti dalla diaspora del partito di Berlusconi e Alfano.

In particolare il capogruppo PDL Lorena Vinzi e il consigliere Giulio Ciocca hanno comunicato di costituire il gruppo di Fratelli d’Italia, che a livello nazionale fa riferimento a Meloni e Crosetto, mentre il consigliere Emiliano Corsi ha costituito il gruppo de La Destra, che a livello nazionale fa riferimento a Storace.

Inoltre, dopo la prematura scomparsa del consigliere Alberto Recine, che era stato eletto nella lista IDV, ma poi era passato al gruppo UDC, è subentrato al suo posto il primo dei non eletti nella lista IDV, rappresentato da Alessandro Calgani. La sua nomina è stata ratificata dal Consiglio del 2 gennaio e nelle prossime settimane, fino allo scioglimento del Consiglio, svolgerà il compito di consigliere per il gruppo dell’Italia dei Valori.

Dar Ciriola asporto

Le prossime elezioni comunali sono state fissate dal Governo per il 26 e 27 maggio 2013. Il Decreto di indizione dei comizi elettorali viene pubblicato 60 giorni prima del voto e da quel momento i consigli comunali e municipali sono sciolti e possono riunirsi soltanto per provvedimenti improrogabili ed urgenti, quindi anche l’attività del Consiglio municipale si interromperà intorno al 26 marzo, poche settimane dopo il voto per le elezioni politiche e regionali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti