Anche una sedia nella fontana di Piazzale Loriedo

Carmelo Dini - 9 Febbraio 2021

Anche una sedia nella fontana di Piazzale Loriedo.

Sarà una combinazione? Da quando avete pubblicato la lettera sulle carpe koi nella fontana di Piazzale Loriedo, i bei pesci hanno avuto acqua in abbondanza, giacché la fontana zampilla tutti i giorni. Non funzionano tutti gli zampilli, non è bella come una volta la grande fontana, ma l’importante è che non resti a secco, e le carpe possano vivere. Peccato che è sporca. Quando ad occuparsi del giardino era il proprietario del bar – pasticceria, ora tristemente chiuso, abbandonato, devastato dai vandali, la fontana era sempre pulita. Pensava il giardiniere a tenerla pulita. Adesso dentro c’è un po’ di tutto, buste di plastica e persino il telaio di una sedia.

Che se ne fanno le carpe koi, le belle carpe giapponesi, delle buste di plastica? E della sedia? Magari potrebbero impagliarla e farci accomodare nonna carpa centenaria. Chissà?


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti