Angelus, come cambia la mobilità

Domenica 24 febbraio chiusa via della Conciliazione, deviazioni bus
Enzo Luciani - 21 Febbraio 2013

Domenica 24 febbraio dalle ore 7 alle 14,30 circa per l’ultima celebrazione dell’Angelus, di papa Benedetto XVI, sara’ chiusa al traffico via della Conciliazione nel tratto compreso tra via della Traspontina e piazza San Pietro. Le linee 40 e 62 da via San Pio X deviano in via della Traspontina, Borgo Sant’Angelo, piazza Pia, via della Conciliazione, via San Pio X e lungotevere in Sassia, dove effettuano capolinea provvisorio (altezza Ospedale Santo Spirito). Inoltre, in base all’afflusso dei fedeli, le linee 23-34-40-62-280 potrebbero subire ulteriori deviazioni, ed essere instradate per lungotevere Vaticano.

Tra le diverse misure di accoglienza, a disposizione dei fedeli che desiderano raggiungere san Pietro, c’e’ un bus navetta che si aggiunge alle due linee 64 e 40, che fara’ la spola tra la stazione Termini e lungotevere in Sassia. La navetta, denominata ‘san Pietro’ (all’andata) e ‘Termini’ (al ritorno),  sara’ attiva dalle 9.30 alle 15 e viaggera’ senza fermate intermedie con una frequenza di 3 minuti. Da Termini partira’ dal capolinea delle linee 40 e 64 dove sara’ presente l’assistenza Atac e saranno disponibili biglietterie mobili.      

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti