Anziano disabile vittima di un incendio in via delle Acacie

Trovato carbonizzato nel suo appartamento. La causa dell'incidente una sigaretta lasciata accesa nella sua stanza
Enzo Luciani - 14 Gennaio 2013

Un incendio in un appartamento in via delle Acacie al civico 50, nel quartiere Centocelle , è costato la vita ad un anziano disabile. La vittima rimasta da solo in casa, dopo che la sua badante aveva lasciata l’abitazione per la fine del suo turno di lavoro, ha visto divampare le fiamme nella sua stanza da letto rimanendo intrappolato al suo interno e morendo carbonizzato.

A scoprire il corpo dell’uomo i vigili del fuoco accorsi sul posto per spegnere l’incendio. Da una prima ricostruzione dell’accaduto la causa dell’incidente sarebbe stata una sigaretta lasciata accesa nella camera da letto dell’anziano, che addormentatosi non è riuscito a divincolarsi in tempo dalle fiamme.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti