Anzio Estate Blu 2011

Teatro, musica e tanta comicità al Parco di Villa Adele, dal 16 luglio al 17 agosto
di Riccardo Faiella - 14 Luglio 2011

L’estate al mare non può essere che di colore blu. Ma ancora più blu è ad Anzio. Infatti, la cittadina del litorale pontino, dopo essere stata premiata con la Bandiera Blu, si appresta a vivere la sua Anzio Estate Blu 2011. Parte il 16 luglio e si chiuderà il 17 agosto la manifestazione che unisce teatro, musica e comicità. La location è il Parco di Villa Adele, sede del Museo dello Sbarco Alleato.

Dopo il successo delle passate edizioni, anche quest’anno le previsioni sono colorate di ottimismo grazie ai quotati artisti dello spettacolo e della musica, che si esibiranno sul palcoscenico anziate.

Apertura sabato 16 luglio con Maurizio Battista e il suo spettacolo “Sempre più convinto” – replica il 10 agosto. Le sue spietate analisi socio-comiche includono anche l’eterna lotta tra il genere maschile e quello femminile.

Il 22 luglio sarà la volta di Giobbe Covatta. Dopo la comicità sociale degli spettacoli teatrali “Melanina e Varechina” e “Seven”, il suo nuovo spettacolo ha un titolo eloquente: Giobbe Covatta in Recital.

Il 2 agosto una delle nuove e più interessanti voci del panorama musicale italiano: Raphael Gualazzi. Vincitore nel febbraio scorso del Festival di Sanremo, sezione giovani, con il brano “Follie d’amore”, sbarca ad Anzio Gualazzi e il suo jazz con influenze Rag-time, Blues e Soul.

Dopo il concerto del pianista-vocalist, due serate tutte risate con Biagio Izzo – Guardami Guardami – farsa dell’amore del 5 agosto, e Lillo&Greg – Sketch & Soda – sabato 6 agosto.
La serata del 7 agosto appuntamento con l’opera di Pietro Mascagni, La Cavalleria Rusticana, con il tenore Gianluca Zampieri e l’Orchestra Europa Musica, diretta dal Maestro Stefano Seghedoni.

Venerdì 12 agosto ecco servita la comicità del cantiere comico televisivo più prolifico degli ultimi anni: Area Zelig, con Giorgio Verduci – satira armato di mazza da baseball; Rocco il gigolò – conquistadores di pubblico femminile, rigorosamente in tutina rossa; e I Mancio e Stigma – Marco Mancin, Patrizia Cammarota e Angelo Grasso – il trio rivelazione della passata edizione di Zelig.

Gran finale il 17 agosto con Lando Fiorini e Riccardo Galopeira. Il fascino della storia di Roma interpretata e cantata da due esponenti della vera Romanità. I due si alterneranno sul palco per arrivare ad un duetto finale sulle note di alcuni pezzi storici della canzone romana.

Adotta Abitare A

Otto appuntamenti da non perdere, pianificati dall’Assessore al Turismo Umberto Succi, di concerto col Sindaco Luciano Bruschini e la collaborazione di AB Management.

ANZIO ESTATE BLU 2011 – Villa Adele, piazza Cesare Battisti

16 luglio e 10 agosto – Maurizio Battista: platea 33 € (ridotto cral 28 €); tribuna 26 € (ridotto cral 23 €)
22 luglio – Giobbe Covatta: 18.50-16 €; 16 -14 €
2 agosto – Raphael Gualazzi: 25-22 €; 22-19 €
5 agosto – Biagio Izzo: 33-28 €; 26-23 €
6 agosto – Lillo&Greg: 20-17 €; 15-12 €
7 agosto – La Cavalleria Rusticana: 18.50-16 €; 16-14.50 €
12 agosto – Area Zelig: 20-17 €; 15-12 €
17 agosto – Lando Fiorini e Riccardo Galopeira: 17-14 €; 14-12 €

Spettacoli: ore 21
INFO. 065041647-3492430388


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti