Approvata la delibera per tre nuovi presidi di polizia nel III, V e VI municipio

Dall'Assemblea capitolina. Sono tre ex edifici scolastici abbandonati in via F. Cocco 81, via dei Tordi 38 e via Appiani 32
Redazione - 7 Ottobre 2020

“Durante la seduta d’Aula odierna, l’Assemblea capitolina – informa il presidente dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito – ha approvato (con immediata eseguibilità) la Delibera n. 109/2020 – “Indirizzi al Sindaco in merito agli interventi di ristrutturazione edilizia e cambio di destinazione d’uso dei complessi immobiliari ‘ex edificio scolastico Via Francesco Cocco Ortu 81 (III municipio); ex edificio scolastico Via dei Tordi 38 (VI municipio); ex edificio scolastico Via Luigi Appiani 32 (V municipio)” – della cui calendarizzazione sono stato promotore nella Conferenza dei Presidenti dei Gruppi e che prevede la ristrutturazione edilizia con relativo cambio di destinazione d’uso per tre complessi immobiliari che saranno adibiti a presidi di Polizia.

Si tratta di tre ex edifici scolastici -abbandonati da tempo- che vengono reimpiegati sempre per finalità pubbliche.
Come amministratore ritengo che offrire ai residenti e turisti la garanzia di sicurezza e controllo dei territori -ancor più in zone particolarmente sensibili- grazie ad una capillare presenza delle Forze dell’Ordine – che ringrazio per l’importante lavoro che svolgono quotidianamente – conduca al raggiungimento di una migliore qualità della vita.
Vivere in una metropoli significa, infatti, da un lato poter godere delle opportunità che una grande città inevitabilmente riserva, ma dall’altro può significare fare anche i conti con un insieme di fattori che possono minare la sicurezza del vivere quotidiano.
L’obiettivo è mettere insieme le forze perché il nostro territorio – che è bene di tutti – diventi sempre più sicuro e si garantisca il rispetto della legalità, l’integrazione sociale e il conseguente miglioramento della qualità della vita”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti