Approvato dalla giunta capitolina il programma assetto urbanistico Santa Palomba

Adottato anche il Bando per presentazione contributi partecipativi
Enzo Luciani - 14 Dicembre 2012

La Giunta Capitolina, con Deliberazione n. 250 dell’8 agosto 2012, ha approvato il programma di assetto urbanistico preliminare del Programma Integrato n. 3 “Santa Palomba” – tessuto prevalentemente residenziale – nel Municipio Roma XII, nella Città da ristrutturare.

Contestualmente, con lo stesso provvedimento, è stato adottato il bando pubblico per sollecitare:
a) contributi partecipativi, da parte di Associazioni, Comitati o Enti, portatori di interessi diffusi, Amministrazioni pubbliche aventi competenza o interesse, proprietari degli immobili;
b) proposte d’intervento, da parte dei soggetti titolari del diritto di proprietà sugli immobili oggetto della proposta d’intervento e/o dei promissari acquirenti delle aree proposte, divenuti tali in forza di atti preliminari di compravendita;
c) proposte miste, di cui alle lettere precedenti.

Il bando pubblico per i contributi partecipativi e le proposte d’intervento, nonché la Deliberazione della Giunta Capitolina 8 agosto 2012, n. 250 (completa degli elaborati grafici che costituiscono parte integrante del provvedimento) sono consultabili anche presso la U.O. Tecnica Municipale, in Viale Ignazio Silone, 100, il martedì dalle 8.30 alle 13.30 e il giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.00.

Entro 30 (trenta) giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso possono essere presentati i contributi partecipativi; per la presentazione delle proposte d’intervento la scadenza è invece fissata entro 60 (sessanta) giorni dalla medesima data.

La presentazione dei contributi partecipativi e delle proposte d’intervento dovrà essere effettuata presso l’Ufficio Protocollo della U.O. Programmi complessi e sistema insediativo del Dipartimento Programmazione e attuazione urbanistica di Roma Capitale, via del Turismo, 30, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30.

Per maggiori Info e documentazione 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti