Approvato nuovo piano assunzioni Ama. In arrivo circa 340 operatori

Criterio preferenziale per chi ha acquisito competenze ed esperienze nei servizi di igiene urbana o per chi ha già lavorato per le aziende di Roma Capitale
Redazione - 25 Luglio 2020

Approvato dal Campidoglio il provvedimento che dà via libera al nuovo piano assunzionale di Ama. La società partecipata avrà dunque la possibilità di incrementare il proprio organico, con l’inserimento di 338 nuovi operatori.

Nei recenti incontri con i sindacati dei lavoratori Roma Capitale e Ama hanno ribadito l’impegno a stabilire, nella procedura concorsuale che verrà attivata dall’azienda, un criterio preferenziale per chi ha acquisito competenze ed esperienze specifiche nei servizi di igiene urbana o per chi ha già lavorato per le aziende di Roma Capitale.

L’avvio delle procedure di reclutamento del personale dovrebbe quindi consentire di assorbire il maggior numero possibile di lavoratori attualmente impegnati negli appalti per la raccolta dei rifiuti, in particolare nel servizio rivolto alle utenze non domestiche.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti