Apre la stazione di Val d’Ala

Marchi: "presto il parcheggio di scambio"
Enzo Luciani - 6 novembre 2009

Il 13 dicembre 2009 aprirà la stazione Val d’Ala, nel IV Municipio. L’opera è stata realizzata dal Gruppo Ferrovie dello Stato con un investimento complessivo di circa 3 milioni di euro. 16 i treni giornalieri che collegheranno in soli 7 minuti il quartiere Conca D’oro con la stazione di Roma Tiburtina.

I treni circoleranno nelle fasce pendolari del mattino e del pomeriggio offrendo circa 10 mila posti al giorno. Il primo collegamento diretto a Tiburtina partirà da Val d’Ala alle 6.53 e ne seguiranno altri 3 (fino alle 9.53) con una frequenza di un treno ogni ora. Nel pomeriggio, in tempo per tornare a casa dal lavoro, altre 4 corse dalle 16.53 alle 19.53. Chi, invece, deve raggiungere Val D’ala, avrà il primo treno in partenza dalla stazione di Roma Tiburtina alle 7.15. Seguiranno, con cadenzamento orario, altri tre collegamenti fino alle 10.15. Quattro treni, dalle 17.15 alle 20.15, garantiranno le corse pomeridiane.

"L’imminente apertura della stazione di Val d’Ala – dichiara l’assessore alla Mobità e ai Trasporti del Comune di Roma, Sergio Marchi – assicurata oggi dalla Regione Lazio e da Ferrovie dello Stato, rappresenta un ulteriore passo avanti verso la mobilità sostenibile del Comune di Roma, semplificando la vita di numerosi pendolari e fornendo loro una valida alternativa all’uso del mezzo privato. Sulla scorta di quanto già indicato dalle linee di indirizzo del piano strategico per la mobilità sostenibile della Capitale sarà inoltre, a breve, avviato il confronto tra l’amministrazione locale e quella centrale della città per verificare la fattibilità dei parcheggi di scambio necessari a servizio della zona. Una programmazione attenta e dettagliata che, raccolte le necessità dei cittadini, dovrà essere ratificata dal nuovo piano particolareggiato del traffico del IV Municipio".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti