Assessorato Sociale capitolino: firmata Delibera fondi SLA

Redazione - 31 Ottobre 2019

In relazione alle notizie divulgate in data odierna secondo le quali l’Amministrazione capitolina avrebbe bloccato i fondi destinati alle persone affette da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Veronica Mammì comunica di aver appena sottoscritto una proposta di Delibera per l’erogazione di tali fondi.

Il provvedimento che sarà a breve portato all’approvazione della Giunta Capitolina recepisce la normativa regionale che distribuisce i fondi dedicati all’assistenza socio-sanitaria delle persone affette da SLA, rappresentando quindi un sostegno economico importantissimo per loro e per le loro famiglie.

“Siamo stanchi di queste notizie diffuse sulla pelle delle persone” dichiara l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Veronica Mammì “Le forme di contributo in favore delle persone affette da SLA sono diverse, la Regione mette a disposizione questi strumenti a destinazione vincolata e non  vedo per quale motivo dovremmo rifiutarci di utilizzarle. La nostra volontà di aiutare e sostenere le persone affette da SLA e tutte le persone che versano in condizioni di grave fragilità è nettissima. Siamo al loro fianco e a fianco delle loro famiglie” aggiunge l’Assessora.

 

“Del resto Roma Capitale ha fatto fronte a questa necessità con fondi propri negli anni precedenti prima ancora che la Regione Lazio provvedesse con ulteriori stanziamenti” conclude il Delegato della Sindaca all’Accessibilità Universale Andrea Venuto.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti