ATAC, Bordoni (Lega): Si sperimenta Fase 2 quando mancano tamponi, guanti e mascherine agli autisti

Redazione - 24 Aprile 2020
“Alla vigilia della Fase 2 – afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni – si riscontrano dotazioni insufficienti per gli autisti degli autobus, troppe lacune e burocrazia per ottenere guanti, mascherini e gel sanificanti. Qualcuno ha pensato a fare i tamponi al personale ATAC ?, oggi si parte con la sperimentazione delle nuove corse ma fino ad oggi cosa è stato fatto? I lavoratori e le lavoratrici di ATAC sono sempre stati in prima linea durante tutto il corso di questa emergenza, non dimentichiamo che nelle prime settimane di lockdown alcuni di loro guidavano con una sciarpa arrotolata sul viso per proteggersi e solo dopo insistenti richieste sono arrivate le mascherine e in un numero non sufficiente. Mancano pochi giorni all’inizio della fase due e si stanno facendo piani per come affrontare l’impatto che questa nuova realtà avrà sul trasporto pubblico della Capitale. Una cosa è certa; dovremo essere pronti a cambiare radicalmente le nostre abitudini ma l’Amministrazione deve fare la sua parte, serviranno regole certe non improvvisazione e buoni consigli.”
Lo afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti