Atto vandalico a Villa Pamphilj

Assotutela: "Stiamo vagliando la possibilità di presentare un apposito esposto alla Procura della Repubblica di Roma in merito alla grave vicenda”
Redazione - 6 Aprile 2020

“Apprendiamo con forte indignazione che durante la scorsa notte ignoti avrebbero divelto e distrutto due statue, collocate all’interno della bellissima Villa Doria Pamphilj. Si tratta di un atto di vandalismo becero e illogico, che offende l’immagine della Capitale d’Italia: bene che il Campidoglio abbia preso posizione e voglia denunciare l’accaduto.

“C’è da dire pur troppo non è la prima volta che all’interno della villa capitolina accadono fatti e gesti di questo tenore. Questa associazione auspica che le autorità competenti chiariscano quanto prima le dinamiche dell’accaduto e consegnino alla giustizia gli autori o l’autore di questo vile gesto. Da parte nostra, stiamo vagliando la possibilità di presentare un apposito esposto alla Procura della Repubblica di Roma in merito alla grave vicenda”.

Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti