Auguri da Roma allo zio Enzo per i suoi 101 anni

Redazione - 15 Giugno 2022

Vogliamo dedicare questo articolo ad Enzo Iadeluca, che vive a Montreal (Canada) e che ha compiuto 101 anni il 5 gennaio scorso.

Nativo del comune di Galluccio (Caserta), frazione Campo, Enzo Iadeluca è lo zio del nostro redattore del IV Municipio, Pericle E. Bellofatto, che ci ha proposto questo articolo, che noi accettiamo di pubblicare molto volentieri.

L’idea gli è venuta guardando la bella foto che la nipote di Enzo, Adele, che lo tiene sempre informato sulle sue condizioni di salute, gli ha mandato.

In effetti, lo zio Enzo, per Pericle, è uno zio “acquisito”, avendo sposato Maria (scomparsa nel 2015), la sorella del padre Mario.

Ma tutti i nipoti hanno voluto loro un grandissimo bene, perché, da quello che sanno e da quello che è stato riferito, si sono voluti un gran bene; ed anche loro, seppure lontani, lo percepivamo nitidamente.

Sessantadue anni di matrimonio insieme, dopo che, come per tanti casi analoghi, a seguito di un matrimonio per procura, Maria lo raggiunse a Montreal, dove lui si era già recato per lavoro.

Enzo ha partecipato alla seconda guerra mondiale, come marinaio; e lui, meccanico sulle navi, ne parla ancora oggi, o, almeno finché la memoria lo ha aiutato nei ricordi.

Enzo e Maria hanno lavorato molto forte fino all’età di 70 anni.

Dar Ciriola

Una coppia felice: stavano sempre insieme, riferisce la nipote Adele.

Anche quando lei andava al centro commerciale (a lui non piaceva tanto), la accompagnava sempre per farle compagnia ed aiutarla.

Non avendo avuto figli, sono stati sempre felice di stare con i familiari di lui, anche loro trasferitisi dall’Italia a Montreal; tanto che loro, per i nipoti, erano come secondi genitori.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti