Autorimesse, (FDI): “Ridurre la Tari è questione di giustizia”

Lo dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Fabrizio Ghera, Francesco Figliomeni, e Daniele Rinaldi
Redazione - 19 Aprile 2019

“Dopo che sono trascorsi oltre tre mesi senza aver ricevuto alcuna risposta all’interrogazione che chiedeva di rimodulare la tariffa sullo smaltimento dei rifiuti in favore delle autorimesse, oggi siamo stati costretti ad intervenire nuovamente sulla stessa criticità poiché la riduzione della tari per le autorimesse è soprattutto una questione di giustizia. Abbiamo altresì chiesto la convocazione di ben quattro commissioni presiedute dai grillini, e cioè Bilancio, Mobilità, Ambiente e Commercio, per approfondire la problematica nelle sedi competenti poiché non è possibile far pagare cifre esorbitanti a imprese che rifiuti non ne producono proprio.

“Proprio per questo come Fratelli d’Italia insisteremo in ogni istituzione che si lavori concretamente per far applicare la tariffa puntuale ed evitare di corrispondere il tributo sulla base dei metri quadrati. Su tale questione continueremo ad incalzare il M5S e la Raggi che, purtroppo, sono totalmente assenti essendo impegnati a farsi la guerra tra opposte fazioni piuttosto che risolvere i problemi dei cittadini”.

Lo dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Fabrizio Ghera, capogruppo in regione Lazio, Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina e Daniele Rinaldi, coordinatore del partito in V Municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti