Battaglia (Pd), a 2 anni dal bando nel Municipio VII nessuna graduatoria palestre

Redazione - 11 Agosto 2020
“Sono i rappresentanti delle Associazioni sportive dilettantistiche e delle Società sportive degli Osservatori scolastici sportivi del Campidoglio e del Municipio Roma VII a mettere nero su bianco il disagio e la mancanza di risposte sull’affidamento di 19 palestre a due anni dall’emanazione del bando pubblico”.
Lo scrive in una nota Erica Battaglia della direzione regionale del Partito democratico.
“Mancano solo 22 giorni dal 1 settembre, giorno in cui le società possono da norma iniziare le attività, ma ad oggi nessun chiarimento è arrivato dal Municipio VII. Lo sport di base è a rischio – continua Battaglia -, così come sono a rischio i destini di tanti lavoratori tra tecnici e operatori che chiedono chiarezza alle Istituzioni. Non si capisce se in Municipio vige un clima di totale inerzia, considerando che sono passati due anni, oppure se la febbre da campagna elettorale ha fatto dimenticare alla maggioranza l’interesse e la cura per il territorio, le sue famiglie e i suoi operatori di impresa. Chiediamo chiarezza. E, dopo due anni, anche in tempi brevi”.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti