Boom di accessi negli ambulatori aperti nel weekend e nei festivi

Il presidente, Nicola Zingaretti: "Un dato positivo per una realtà ormai consolidata e che riscuote un elevato gradimento da parte dei cittadini"
Redazione - 7 Maggio 2015

I romani prendono sempre più confidenza con gli ambulatori attivi nel fine settimana e nei festivi, dallo scorso dicembre, in tutti i municipi della Capitale. Infatti, nell’ultimo fine settimana e nella giornata del 1 maggio si sono registrati 1.500 accessi, il doppio rispetto alla media degli ultimi mesi.

medicixxxIl numero più alto di accessi si è registrato al Regina Margherita, a seguire l’ambulatorio di via Lampedusa con 140, e quello al S. Agostino di Ostia sul lungomare Toscanelli che ne ha registrati 136. 126 gli accessi per l’ambulatorio di via Torrenova, 125 per quello di Piazza d’Istria. Gli accessi sono raddoppiati anche all’ambulatorio di S. Caterina delle Rose in via Nicolò Fonteguerri.

“Il raddoppio degli accessi agli ambulatori del week end è un dato che ci riempie di soddisfazione – ha affermato il presidente, Nicola Zingaretti – la sperimentazione che abbiamo voluto insieme ai medici di medicina generale funziona e quel che più conta incontra sempre più il favore dei cittadini. In prospettiva queste strutture – ha aggiunto – dovranno dare sempre maggiori servizi e diventare un filtro sempre più potente per evitare gli accessi ai pronto soccorso. I numeri dicono che siamo sulla strada giusta”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti