Bordoni (Lega): “Comunicazione Raggi. Sì ma a che prezzo?”

Redazione - 18 Giugno 2020

“Secondo le stime ricostruite da alcune testate – afferma in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni – ammonterebbe ad oltre 400mila euro la spesa della campagna pubblicitaria con cui la sindaca Raggi intende riproporre la sua figura per il Campidoglio. Dopo quattro anni di gestione fallimentare, apprendiamo a mezzo stampa, di un nuovo capitolo che interessa la comunicazione in odore di campagna elettorale.”

Bordoni aggiunge: “Con una lettera indirizzata al Presidente della Commissione Trasparenza ne chiediamo la convocazione ungente perché i cittadini di Roma meritano di conoscere come e dove vengono spesi i loro soldi. Cartelloni, autobus, metropolitana, spazi online. Non si è badato a spese per promuovere l’immagine della sindaca. Si va dai soldi versati ad aprile, in piena emergenza Covid-19, per l’installazione di tabelle retrobus da esporre sui mezzi Atac a quelli spesi per l’analisi e il monitoraggio della cosiddetta brand reputation oltre all’immancabile rivista, rigorosamente cartacea, ‘La sindaca informa’, che cerca di dare spazio ai risultati ottenuti da questa amministrazione, con un costo di 80mila euro per il 2020 e altrettanti per il 2021, nemmeno a dirlo, a carico dei cittadini di Roma”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti