Bordoni (Lega): “Da Raggi inutili rimpasti, meglio le sue dimissioni”

Redazione - 23 Gennaio 2021

“La Raggi mette in scena un nuovo, inutile, rimpasto. Che sia per rafforzare la sua maggioranza o punire i dissidenti all’interno di essa poco ci importa; il risultato è quello – a pochi mesi dalle elezioni – di assistere allo smantellamento di pezzi della Giunta per puntellare la sua campagna elettorale mentre la città versa in uno stato di grave difficoltà economica e sociale.”

Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni che aggiunge: “Il cambio del vicesindaco e dell’assessore in settori strategici come commercio e cultura rappresenta un clamoroso fallimento per una sindaca che non si fida più di nessuno: ormai la prassi è quella di trattenere deleghe importanti – Crescita culturale e Sviluppo economico, turismo e lavoro – come accaduto per anni a quella dei Rifiuti. Ci aspettiamo poco anche dalle sostituzioni annunciante che non sembrano francamente all’altezza di sostenere quel salto di qualità sempre annunciato e mai realizzato. In Campidoglio siamo praticamente al gioco delle tre carte e comunque la si voglia mettere, i continui cambi di assessori (tra poco raggiungiamo 20 sostituzioni) sono la cifra di un’amministrazione che naviga a vista, che procede nell’incertezza, senza riuscire a programmare e ad avere la benché minima visione di città moderna e proiettata al futuro. Una volta per tutte prenda atto del proprio fallimento e rassegni immediatamente le dimissioni”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti