Botteghe storiche: “M5S boicotta economia romana ed eccellenze italiane”

Lo dichiarano Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Luca De Carlo, deputato FdI
Redazione - 19 Giugno 2019

«Le botteghe e i negozi storici e la piccola impresa sono un patrimonio prezioso da preservare e valorizzare per l’immagine e l’economia dell’intero Paese, di cui rappresentano un’eccellenza. A quanto pare, però, i grillini non la pensano così e fanno di tutto per creare disagio, mettendo in campo scelte scellerate e distruttive. L’ennesima dimostrazione arriva dall’area del Tridente: qui i commercianti lamentano un calo nelle vendite costante che è arrivato a toccare il 70% e ogni giorno assistono, complice anche la crisi, all’impietoso spettacolo di qualche collega di vecchia data costretto ad abbassare per sempre la saracinesca.

È quanto ci è stato ribadito durante il sopralluogo nella zona di Via di Ripetta fatto con Susanna Donatella Campione, vice responsabile del Dipartimento Eccellenze Italiane di FDI, e Anna Maria Magnani.

Invece che tartassare esercenti ed artigiani imponendogli imposte sempre più salate per fare cassa, questa Giunta dovrebbe mettere in campo politiche ambientali serie e adeguate a ripristinare una situazione di normalità anche per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti nel centro storico. I marciapiedi, da Piazza di Spagna a Via del Babbuino, sono sommersi dall’immondizia e quanti, romani o stranieri, passano per queste strade sono costretti ad assistere a uno spettacolo indecoroso per loro e umiliante per l’intera città.

All’accertata incapacità della Sindaca va aggiunta quella del Presidente del I Municipio: tanto la Raggi quanto la Alfonsi sono corresponsabili della pessima gestione di questo territorio.

Come FDI cercheremo di portare la questione nelle sedi più opportune e ci impegneremo presentando interrogazioni e mozioni il cui unico obiettivo sarà il rilancio del tessuto commerciale e artigianale romano».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale, Luca De Carlo, deputato FdI,  sindaco di Calalzo di Cadore e responsabile del Dipartimento Eccellenze Italiane.

 


Commenti

  Commenti: 1


  1. I grillini sono il male di roma di certo non venissero più a chiederci voti

Commenti