Cadavere in piazza Sacco a Pietralata

Il corpo di Luca De Maglie è stato ritrovato all'interno di una valigia. La compagna è stata denunciata per occultamento di cadavere
Enzo Luciani - 5 Giugno 2021

Agenti della polizia e della scientifica sono accorsi questa mattina a Pietralata in piazza Sacco per il ritrovamento di un cadavere, a poca distanza dalla fermata Metro B di Santa Maria del Soccorso.

Il corpo di Luca De Maglie (37 anni) è stato trasportato fin lì all’interno di una valigia con rotelle e abbandonato accanto ad una Fiat Cinquecento nera.

In poco tempo la polizia seguendo le tracce sull’asfalto è giunta nel vicino appartamento in via Luigi Bellardi dove l’uomo viveva con la compagna. La donna (39 anni) ha dichiarato agli agenti: “era morto da diversi giorni, mi sono disfatta del corpo”.

Una vicina ha dichiarato di aver avvertito un forte odore per le scale alle ore 5:40 quando è uscita con il suo cane, cosa che non aveva avvertito la sera precedente rientrando a casa.
Poi stamane ad inizio turno un autista della linea 111 che fa capolinea proprio a piazza Sacco si è accorto del macabro pacco e ha avvisato le forze dell’ordine.

Residenti riferiscono che i due spesso litigavano e facevano uso di sostanze stupefacenti.

La donna è stata per il momento denunciata a piede libero per occultamento di cadavere.

Nelle prossime ore l’autopsia chiarirà il giorno e la causa della morte.

Adotta Abitare A

Sia la vittima che la compagna hanno precedenti di polizia: piccoli furti, droga e truffe.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti