Calendario saldi 2012: prima o dopo la Befana?

L’assessore Di Paolo ha presentato un emendamento alla Legge Finanziaria per anticipare dal 6 al 5 gennaio la data d’inizio saldi invernali
di Valentina Rifici Silvestri - 20 Dicembre 2011

Appena finiti di scartare i regali di Natale, ecco subito pensare ai saldi invernali. Il calendario, anche quest’anno subirà, probabilmente, delle leggere modifiche rispetto all’anno passato. Così come per i saldi estivi, a Roma si apriranno le danze degli sconti a partire, forse, dal 5 gennaio.

Ieri 19 dicembre la commissione Pmi, commercio e artigianato del Consiglio regionale del Lazio, ha votato all’unanimità dei presenti un emendamento alla Legge Finanziaria per il 2012 proposto dall’assessore alle attività produttive Pietro Di Paolo. La richiesta di anticipo era stata avanzata dalle maggiori associazioni dei commercianti e l’assessore Di Paolo ha spiegato di aver ritenuto opportuno avere un confronto preliminare con la commissione prima di presentare l’emendamento, per verificare se vi fosse unanime consenso da parte di tutte le forze politiche. Anticipare i saldi di 24 ore, secondo
Codacons, è un “errore fatale”. Per il presidente Carlo Rienzi "far partire i saldi il 5 gennaio è una follia: i soldi delle famiglie italiane sono stati già spesi per le feste di Natale, per i regali, e per festeggiare il Capodanno, e poco e nulla resterà per gli acquisti". Secondo Codacons i ribassi andavano "anticipati a dicembre, per sostenere il commercio e consentire risparmi ai cittadini". L’
associazione prevede infine "un generalizzato calo delle vendite, che potrà raggiungere picchi del -30% nelle grandi città come Roma o Milano".

Secondo Mauro Bussoni, vicedirettore della Confesercenti, invece, “i pre-saldi”, mascherati intuitivamente come promozioni, possono aiutare notevolmente i consumatori a risparmiare sul prodotto
desiderato. A tutti coloro che non vedono l’ora che parta la caccia agli sconti, dovranno avere un po’ di pazienza ed attendere il 23 dicembre, giorno in cui si stabilirà la data d’avvio dei tanto
agognati saldi. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti