Categorie: Ambiente

Campidoglio, prosegue percorso per i 26 nuovi centri di raccolta dei rifiuti

Ziantoni: “Nessuna criticità o rallentamento. Primo sito sarà quello di Via del Casale Cerroncino, nel VI Municipio”

“Prosegue a pieno ritmo il percorso che assicurerà a Roma Capitale 26 nuovi centri di raccolta dei rifiuti urbani, collocati in tutto il territorio cittadino. Voglio rassicurare i cittadini: le notizie riguardo criticità e rallentamenti riportate da alcuni organi di informazione non corrispondono al vero. In particolare a gennaio inizieranno i lavori per allestire il sito di Via del Casale Cerroncino, nel Municipio 6, che sarà il primo a essere operativo”, spiega l’Assessora all’Ambiente Katia Ziantoni.

“Per quanto riguarda il Municipio XV, è stato scelto il sito dell’Olgiata in piena condivisione con l’amministrazione municipale che è stata sempre coinvolta nel processo decisionale. Per il Municipio VIII Ama ha manifestato la massima apertura sia per il sito di via Malfante con la contestuale riqualificazione dell’area a verde che per il sito di Montagnola. Quest’ultima, però, necessiterebbe di un progetto complessivo di riqualificazione. Voglio, infine precisare che le ulteriori aree proposte dal Municipio VIII nei mesi scorsi non sono risultate urbanisticamente idonee, per questo non sono inserite nella delibera. Proseguiremo il dialogo con le amministrazioni locali per programmare gli interventi nel rispetto delle scelte strategiche dei territori”, conclude.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento