Campidoglio: si è dimessa la direttrice del dipartimento Ambiente Rosalba Matassa

Redazione - 14 Dicembre 2018

La crisi dei rifiuti e le difficoltà nella gestione del verde di Roma fanno saltare la prima vittima in Campidoglio. Non l’assessora all’Ambiente Pinuccia Montanari, bensì la direttrice del Dipartimento, Rosalba Matassa, manager esperta in veterinaria che si è dimessa ieri, 13 dicembre 2018.

Da tempo i consiglieri della maggioranza a 5 Stelle erano insoddisfatti addebitando alla dirigente i ritardi delle gare per il verde pubblico, le condizioni dei parchi e soprattutto la manutenzione degli alberi.

Già dopo le elezioni di giugno per i rinnovi dei Consigli di III e VIII municipio, perse nettamente dal Movimento Cinque Stelle, erano circolate voci di una sua possibile rimozione.

Per la successione a Capo Dipartimento si parla di Laura D’Aprile, da gennaio capo della Direzione “Rifiuti, risanamento e inquinamenti” del Dipartimento Ambiente

“Era ora… attendevo da mesi questa notizia!”

Questo il primo commento alla notizia da parte di Loredana Pronio, Capo Dipartimento Tutela Animali presso Fratelli d’Italia.

“I miei ripetuti scontri con la Matassa – prosegue la Pronio – non sono mai stati nascosti dalla sottoscritta e ne avevo ben donde credetemi.
Fin da quando era al Ministero della Salute dove dirigeva la “Task Force” che mi pare sia stata più una “Flop Force” al Comune di Roma dove si sarebbe dovuta occupare di “Benessere Animale” ma non mi sembra che le cose siano mai migliorate, anzi, (tipo il nuovo regolamento tutela animali mai pubblicato).
Poi al Verde Pubblico ed anche qui parrebbe non aver dato il meglio di sé…!

Sono curiosa di sapere chi le succederà, e non sono nemmeno tanto fiduciosa però staremo a vedere.
Per ora gioisco… altre associazioni meno!”


Commenti

  Commenti: 1


  1. Dissento con Loredana Pronio Presidente Federfida, a proposito delle dimissioni della Dssa Rosalba Matassa.
    È corretto sentire anche il parere di altri
    Enpa Roma

Commenti