Campidoglio stanzia fondi per manutenzione strade

Subito 4 milioni e 750 mila euro ai Municipi
Enzo Luciani - 25 gennaio 2010

L’amministrazione capitolina ha approvato uno stanziamento straordinario di 9 milioni di euro a carico della spesa di parte corrente del bilancio 2009 per rispondere all’emergenza dissesto del manto stradale e della segnaletica orizzontale nelle vie della Capitale. Il plafond di risorse è stato ripartito nel modo seguente: 4 milioni e 750 mila euro sono stati già allocati dalla Ragioneria del Comune direttamente sul Bilancio dei 19 Municipi che percepiranno 250.000 euro ciascuno da spendere per la manutenzione e la messa in sicurezza delle strade di competenza municipale. I restanti 4 milioni 250 mila Euro sono stati destinati alla manutenzione urbana delle arterie di grande viabilità di competenza dell’Assessorato ai Lavori Pubblici. La giunta comunale, nell’elaborazione del Bilancio 2010, in approvazione ad aprile, sta verificando la possibilità di implementare ulteriormente i fondi da destinare alla messa in sicurezza dell’intera rete viaria cittadina.
Per quanto concerne la segnaletica stradale sono in corso e in fase di programmazione interventi di manutenzione ordinaria sulla rete di grande viabilità per un importo complessivo di circa 700 mila euro.

L’elenco degli interventi realizzati:

Via Palmiro Togliatti, da Via Casilina a Via Santi Romano; e da Via Santi Romano a Piazza di Cinecittà
Via Castel di Leva, da Via Laurentina a Via Ardeatina
Via Tuscolana, da Piazza Cinecittà a Capannelle
Via Appia Antica, da Porta San Sebastiano a Cecilia Metella
Via di Porta San Sebastiano, incrocio Via Numa Pompilio-Via Colombo-perimetro Scuola giardinieri
Panoramica-Piazzale Clodio; da Piazzale Clodio a Via Trionfale
Piazzale Cinecittà servizio Taxi, rifacimento segnaletica parcheggio
Viale Parioli; altezza Via Stuparich
Via Nemorense, altezza Piazza S. Emerenziana
Via di S. Elia-Via Fonte Acqua Acetosa, intero tratto
Viale Parioli, altezza Via Oxilia
Via Somalia e Largo Somalia, intero tratto
Lungotevere Flaminio, intero tratto
Viale Etiopia, altezza civico n.8
Largo di Torre Argentina, intero tratto
Via di Capannelle, intero tratto
Via Casilina, dal G.R.A. fino a località 2 Leoni
Via della Borghesiana, intero tratto
Via di Tor Bella Monaca, intero tratto
Via e Piazza Barberini, intero tratto
Via del Tritone, intero tratto
Piazzale S. Giovanni-Scala Santa; dal piazzale al Largo della Scala Santa
Via Cavour, intero tratto
Piazza Indipendenza, intero tratto esclusa corsia preferenziale
Piazza Venezia –Via San Marco, passaggio pedonale
Piazza Venezia-Via Battisti, passaggio pedonale
Via del Corso Via Sabini, passaggio pedonale
Via dello Stadio Olimpico, da Via Monti della Farnesina a Piazzale dello Stadio Olimpico
Lungotevere Maresciallo Cadorna, intero tratto
Lungotevere Maresciallo Diaz, intero tratto
Via Honduras, rampa di immissione Corso Francia-Foro Italico
Via Nicaragua, rampa di immissione Via del Foro Italico-Via Flaminia
Via Flaminia, Corso Francia-Tor di Quinto
Piazzale Ponte Milvio, intero tratto
Viadotto del Giubileo
Via Tiburtina, altezza Metro Rebibbia
Via di Portonaccio, Via Tiburtina-Via Calsal Bertone (in corso)

L’elenco degli interventi in fase di programmazione:

Via Portuense, da Piazzale della Radio direzione verso Fiumicino
Via Anagnina, dal GRA direzione verso Grotta Ferrata
Via Tuscolana, dal GRA direzione verso Frascati
Via Colombo, da Piazza Ardeatina a via dell’Oceano Pacifico
Viale del Policlinico, incrocio Viale Castro Pretorio
Viale Regina Elena, incroci
Viale Regina Margherita, incroci
Via Nomentana civico 1111
Viale Tirreno-Via Valle Scrivia, incrocio
Via Prati Fiscali-Via Caviglia, incrocio
Via Nomentana-Via Spaducci, incrocio
Via Nomentana-Via Sannazzaro, attraversamento pedonale
Via Prenestina-Largo Nicolò de Lapi, segnaletica orizzontale pista ciclabile
Rebibbia-San Basilio, passaggio pedonale
Viale Eritrea-Via Lucrino, passaggio pedonale
Piazza Santa Croce in Gerusalemme, intero tratto
Via Tiburtina, altezza Santa Maria del Soccorso

Inoltre, sono in corsi di espletamento le procedure per un ulteriore affidamento per interventi di segnaletica stradale sulla rete di grande viabilità per un importo pari a 480 mila euro.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti