Capolinea del tram 2 al Flaminio: scatta la seconda fase dei lavori

Dal 7 settembre servizio sostitutivo prolungato a Villa Borghese Linea tranviaria sperimentale tra Risorgimento e Mancini. Tredici linee cambiano strada In fase di ultimazione i lavori sulla linea 19. Da lunedì tornano i tram
i comunicati dell'Atac - 4 Settembre 2009

Dal 7 settembre partirà la seconda fase dei cantieri attualmente in corso sulla rete tranviaria del quartiere Flaminio dove si realizzerà il nuovo capolinea della linea 2. Con l’occasione il trasporto pubblico sostitutivo di superficie oltre che deviato nei percorsi di tredici linee di bus, subirà alcune modifiche.
Ultimi giorni, invece, per i lavori di riqualificazione dei binari della linea 19 che, sempre da lunedì prossimo, tornerà, anche tra le 20 e le 24, al normale esercizio con vetture tranviarie. Cesserà quindi il servizio sostitutivo serale (20-24) svolto con bus navetta.

Per consentire le attività di cantiere il percorso dei bus sostitutivi della linea 2 verrà prolungato fino a piazzale delle Canestre. Per la stessa ragione le linee 95, 491, 120 e 150 festive saranno limitate nelle immediate adiacenze di piazzale delle Canestre facilitando così lo scambio con i bus della linea 2.
Nel nuovo percorso i bus, da piazza della Marina, percorreranno via Emanuele Gianturco in entrambi i sensi di marcia.
In direzione piazza delle Canestre saranno istituite le nuove fermate di Piazzale Flaminio in prossimità di viale Washington, piazzale del Fiocco, viale Fiorello La Guardia e piazzale delle Canestre.
In direzione piazza Mancini i bus fermeranno presso le nuove fermate di piazzale Victor Hugo; via Fiorello La Guardia; piazzale Flaminio e via Emanuele Gianturco.
Le fermate lato strada di piazza della Marina, via Flaminia altezza via di Villa Giulia e viale Tiziano altezza via Iacovacci, verranno abbandonate poiché i bus torneranno a transitare all’interno del percorso tranviario utilizzando le “storiche” fermate del 2.

Dal 7 settembre verrà attivata, in via sperimentale, la nuova linea tranviaria 2 deviata che effettuerà servizio tra piazza Mancini e piazza Risorgimento. Tutti i dettagli sul percorso completo e le fermate della nuova linea sono disponibili sul sito www.atac.roma.it.

Sempre per i lavori di ammodernamento della linea tranviaria e riqualificazione dell’area di piazzale Flaminio le linee M, 88, 490, 495 C3 e i collegamenti notturni n1, n1 limitato e n25, saranno instradate su via Vico/via Gianturco dove verrà istituita una nuova fermata abbandonando perciò il tratto di via Flaminia compreso tra piazzale Flaminio e via Azuni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti