Casalotti, parte il raddoppio di via Boccea

Da alcuni giorni ruspe al lavoro
Enzo Luciani - 15 Febbraio 2013

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato, che ha scongiurato un’ulteriore sospensione dell’iter amministrativo, prende ufficialmente il via il cantiere per l’atteso raddoppio di via Boccea, tra via Mingazzini (Collina delle Muse) e via di Selva Candida.

Già da alcuni giorni, in via di Casalotti (presso il civico 37) e in via Boccea (all’altezza del vivaio), sono visibili le ruspe per la delimitazione del tracciato della nuova strada che collegherà direttamente le due arterie. Questa nuova direttrice, che inizierà con una rotonda all’altezza della curva a gomito di via di Casalotti, sarà la prima opera del progetto ad essere completata, permettendo al flusso veicolare di saltare l’incrocio a raso presso la scuola Boccea 590, e consentendo successivamente di alleggerire il traffico di via Boccea per favorire i lavori per l’allargamento. 

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti