Casapound, studenti picchiati a Centocelle

PD V Municipio: "Invece di sgomberarli, li lasciano liberi di aggredire dei minorenni"
Redazione - 20 Febbraio 2019
Centocelle, l’evoluzione dell’imprenditoria locale

“Invece di essere sgomberati dalla loro sede abusiva, i militanti di Casapound vengono lasciati liberi di aggredire e picchiare dei minorenni.
Ieri hanno mandato in ospedale due studenti aggredendoli fuori dalla loro scuola, il Benedetto da Norcia, un liceo storico del nostro territorio.

“È inammissibile che si permettano aggressioni di stile squadrista. Per di più di fronte a un istituto scolastico.
I consiglieri Pd del V Municipio hanno chiesto che vengano ascoltati in Consiglio municipale gli studenti e i rappresentanti scolastici.
Esprimiamo la nostra massima solidarietà alle famiglie e ai due ragazzi vittime della pochezza mentale di questi personaggi ai quali viene concesso troppo spazio. Sia dal Comune che, evidentemente, dal Governo”.

È quanto dichiara in una nota il Pd V Municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti