Municipi: , | Quartiere:

Cassonetti in fiamme a Prati: nube tossica e traffico bloccato

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale che hanno chiuso la strada

Un incendio di cassonetti ha provocato disagi e paura nel quartiere Prati di Roma nel pomeriggio di giovedì 13 giugno.

Le fiamme e la nube tossica:

Sono in totale quattro i cassonetti distrutti. L’accaduto, poco prima delle 18:30 di ieri Giovedì 13 Giugno 2024, dove le fiamme sono divampate in via dei Gracchi, coinvolgendo quattro cassonetti Ama, tra cui una campana di vetro.

L’incendio ha generato una densa nube di fumo nero che ha invaso il quartiere, rendendo l’aria irrespirabile per i residenti. Le immagini del rogo, diffuse sui social network, hanno creato notevole allarme tra i cittadini.

Intervento dei vigili del fuoco e della polizia locale:

I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area.  Per consentire le operazioni di spegnimento e bonifica, la polizia locale ha chiuso la strada all’altezza dell’angolo con via Paolo Emilio

Al termine dell’intervento, intorno alle 20:00, Ama è stata informata per la rimozione dei cassonetti distrutti.

Indagini in corso:

  • Cause da accertare: Ancora da chiarire le cause dell’incendio. Non si esclude l’ipotesi dolosa.
  • In corso le indagini: Le autorità competenti stanno conducendo le indagini per determinare l’origine del rogo e per identificare eventuali responsabili.

Disagi per i residenti:

L’incendio ha causato disagi ai residenti della zona, che sono stati costretti a fare i conti con l’odore acre del fumo e con la chiusura temporanea della strada.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento