Castel di Guido: se arriverà il 246, vittoria di tutti i cittadini

Al fine di evitare inutili rivendicazioni è stata consegnata tutta la documentazione cartacea al Parroco di Castel di Guido, Don Francesco Arceri
di Franco Leggeri - 4 Febbraio 2010

Al fine di evitare inutili rivendicazioni ,da qualsiasi parte politica, del tipo:”Sono stato io! Se non era per me ecc.” è stata consegnata tutta la documentazione cartacea al Parroco di Castel di Guido, Don Francesco Arceri.

La documentazione, a disposizione di tutti i cittadini, è in mano “neutre”.

Se arriverà il famoso 246, sarà una vittoria di tutti i cittadini e di tutti politici. Dalla documentazione ognuno potrà farsi un’opinione, carta parla, di chi ha contribuito al “Bene comune”.

Domenica , 31 gennaio, Don Francesco al termine della Santa Messa ha comunicato la notizia a tutti i fedeli presenti. Quanto prima ci sarà un’assemblea pubblica dove verrà spiegato il progetto dell’ATAC relativo alla linea Autobus 246.

Chiunque voglia avere la documentazione completa può chiederla all’indirizzo

e.mail: nkv615@yahoo.it, provvederemo ad inviarla tutta e la completa cronistoria.

Il giornale www.abitarearoma.net ha contribuito moltissimo con la pubblicazione di articoli, appelli e documenti che hanno inviato i politici, fornendo un servizio utile alla cittadinanza di Castel di Guido, un grazie a Vincenzo ed Enzo Direttore ed Editore del giornale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti