Caudo a Simonelli: “No a scaricabarile sui siti. Collaborare tutti per fronteggiare emergenza rifiuti”

Redazione - 25 Giugno 2019

“In quanto presidente del III Municipio non ho alcuna titolarità a dire se un’area dell’ANAS è stata accettata o meno. Dispiace che il collega Simonelli, Presidente del XV municipio, si sia espresso in questo modo nei miei confronti. Nei giorni scorsi ho portato la solidarietà ai cittadini del XV in un sit-in cui lui stesso era presente. Non sono a conoscenza di cosa abbia portato la mia segnalazione relativa alle aree ANAS presenti sul grande raccordo, di certo so che Roma Capitale e ANAS stanno svolgendo una ricognizione che si è attivata anche grazie alla mia segnalazione, fatta informalmente alla Sindaca Virginia Raggi in pieno spirito di collaborazione istituzionale, come sempre. Registro che per altri non è lo stesso e preferiscono praticare lo scarica barile. Questo sì che è un comportamento poco serio, tanto più con la città in ginocchio e piena di rifiuti”. Questa la risposta di Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio – Montesacro alle critiche mosse nei suoi confronti da Stefano Simonelli, Presidente del XV Municipio, quest’oggi nel corso di una seduta della Commissione Regionale Rifiuti.

“Per quanto attiene il sito nel quartiere di Talenti, in via Ave Ninchi, confermo che non c’è alcuna attivazione di trasbordo dei rifiuti. Voglio ancora una volta tranquillizzare i cittadini e invitarli a non farsi strumentalizzare da chi alimenta facili paure” conclude il Presidente del III Municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti